Categorie
Notizie

Sensazionale dalla NASA!

C’è grande attesa per le dichiarazioni che la NASA farà questa sera, 19.00 ora italiana.

L’ente spaziale americano ha infatti annunciato che verrà rivelata una scoperta misteriosa “al di là del nostro sistema solare”.

Durante l’evento di oggi, trasmesso in streaming, saranno presenti moltissimi scienziati e astronomi. Il tema trattato sarà, con molta probabilità, quello della presenza di esopianeti simili alla Terra. Gli esopianeti sono pianeti esterni al nostro sistema solare che ruotano attorno ad una loro stella madre. La scoperta dei primi esopianeti risale al 1995, il primo fu 51 Pegasi b, e da quella volta ad oggi ne sono stati scoperti 3.577.

Di esopianeti, nel corso degli anni, ne sono stati scoperti molti, ma solo pochissimi di loro sono solidi e rocciosi e si trovano ad una giusta distanza dalla propria stella madre per avere acqua in superficie allo stato liquido: una componente fondamentale per lo sviluppo della “vita”, almeno come noi la conosciamo.

La conferenza stampa di oggi, che si terrà a Washington, è stata lanciata da un messaggio enigmatico nel quale la NASA parlava di un’importante scoperta inerente a pianeti extrasolari. Ovviamente un messaggio così criptico ha subito suscitato l’interesse sia della comunità di ricercatori internazionali sia di singoli cittadini curiosi e speranzosi che la vita nell’universo non si esaurisca in questo nostro piccolo pianeta roccioso.

Ovviamente non dobbiamo aspettarci a breve un “incontro ravvicinato del terzo tipo” con altre forme di vita aliene ma, forse, qualcos’altro sì. La NASA ci tiene con il fiato sospeso, ancora per qualche ora, ma la sensazione che si ha è l’attesa delle grandi occasioni.

Quindi, tutti collegati con la NASA, questa sera alle 19,00, aspettando di ascoltare qualche nuova rivelazione che ci permetta di sognare ed immaginare, in modo più realistico, un nuovo futuro per l’umanità e che ci mostri un universo meno ostile ed alieno ma più simile alla nostra Terra.